infermi21
volo
msp
sangue
sostienici
Seguici su Facebook

   Seguici su Facebook!

maggio: 2019
L M M G V S D
« Apr    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Attività

Il Comitato Locale CRI di Civitavecchia continua ad occuparsi degli indigenti della città

1Sabato 12 aprile, presso il supermercato Conad “Le Terme” i Volontari del Comitato Locale CRI si sono impegnati in una “Raccolta di Solidarietà” di generi alimentari da destinare alle famiglie bisognose di Civitavecchia.

Attualmente, grazie a queste iniziative il Comitato riesce a far fronte alle necessità di oltre cinquanta famiglie indigenti. I viveri di prima necessità raccolti durante questi eventi vengono successivamente distribuiti periodicamente. Inoltre, ove necessario si consegnano anche capi di abbigliamento per adulti e bambini.

La raccolta si è conclusa con oltre 240 kg. di alimenti tra pasta, passata di pomodoro, latte, olio, legumi e molto altro.

Il Commissario del Comitato Locale CRI di Civitavecchia, Maria Cristina Scocchia, ringrazia il supermercato Conad “Le Terme” che ha ospitato l’iniziativa ed i Civitavecchiesi che con la loro grande generosità hanno contribuito alla riuscita della raccolta.

Come di consueto, in occasione della Santa Pasqua, nella mattinata del 15 aprile gli alimenti sono stati distribuiti a 65 famiglie Civitavecchiesi.

Cyberbattlefield e garanzie umanitarie

Il Comitato Locale di Civitavecchia e il Comitato Provinciale di Roma uniti per diffondere le prossime sfide del Diritto Internazionale Umanitario.

Nell’ambito delle iniziative della Croce Rossa, volte a diffondere i principi, lo spirito, e le norme del Diritto Internazionale Umanitario, come presupposti per il rafforzamento della pace si è tenuto, presso la caserma Giorgi, un incontro informativo sul tema “Cyberbattlefield e Garanzie Umanitarie”. L’incontro ha voluto evidenziare l’attuale dimensione telematica del conflitto armato, sottolineando la piena validità delle garanzie previste dall’attuale normativa umanitaria. Si è parlato di Disarmo e Pace nella dimensione cibernetica, del “non luogo”, dei problemi applicativi della normativa umanitaria e dell’articolo 36 del I° protocollo aggiuntivo.

convegno DIU

Erano presenti più di 120 persone, grande partecipazione degli alunni del Liceo Scientifico e Linguistico “Galileo Galilei” e dell’Istituto “G. Marconi”.

Un ringraziamento particolare al Ce.Si.Va. per aver messo a disposizione la Sala Zignani e per la grande ospitalità.

La Croce Rossa Italiana e il Gruppo Commerciale SELEX insieme per aiutare gli indigenti

Anche il Comitato Locale Civitavecchia ha aderito all’iniziativa “Metti in tavola la solidarietà” che Selex Gruppo Commerciale ha lanciato in occasione del 50° Anniversario della sua fondazione, un’importante campagna nazionale a favore di chi ha più bisogno organizzato con il supporto della Croce Rossa Italiana.

raccolta viveri

Presso il Supermercato Emi di San Liborio sono stati raccolti ben 476 Kg di alimenti tra pasta, olio, latte, pomodoro in scatola, legumi e tanto altro, che verranno distribuiti dai Volontari agli indigenti di Civitavecchia che il Comitato C.R.I. assiste durante tutto l’anno.

Un particolare ringraziamento al supermercato “EMI” che ha ospitato l’iniziativa ed ai Civitavecchiesi che con la loro grande generosità hanno contribuito alla buona riuscita dell’iniziativa.

 

Croce Rossa Italiana e il liceo scientifico e linguistico “Galileo Galilei” insieme per i giovani.

IMG-20140226-WA0000Si è conclusa sabato 1° marzo l’attività di promozione e formazione che il Comitato Locale della Croce Rossa Italiana di Civitavecchia in collaborazione con il Liceo Scientifico e Linguistico “Galileo Galilei” ha promosso nei confronti degli studenti delle classi quarte e quinte dello stesso istituto.

In un primo incontro, il Gruppo Giovani della Croce Rossa di Civitavecchia, con il supporto di tutti i Volontari, ha presentato le attività che l’Associazione svolge in ambito nazionale e internazionale ed evidenziato i progetti che Croce Rossa Italiana ha affidato loro. Questi infine hanno condiviso le motivazioni che li hanno spinti ad entrare a far parte del Movimento.

Successivamente all’interno dei locali dell’istituto si è svolto un corso teorico-pratico BLS (Basic Life Support), organizzato dagli stessi Volontari CRI e che ha visto la partecipazione di circa ottanta studenti ai quali è stato consegnato l’attestato della competenza acquisita.

Gli studenti molto interessati agli argomenti trattati, sono rimasti entusiasti dell’evento, tanto che alla fine della presentazione, molti di loro si sono iscritti al corso di formazione per Volontari C.R.I.

La Dirigente scolastica Maria Zeno e il Commissario del Comitato Maria Cristina Scocchia,  vista l’ottima riuscita dell’evento, hanno espresso la volontà di continuare questa collaborazione per altri eventi futuri rivolti ai giovani.